Cosa fare se la pizza non lievita: cause e rimedi per un impasto non lievitato


Può capitare che nella preparazione della pizza (fatta in casa e non) e nonostante il rispetto dei tempi di lievitazione necessari, ci si ritrovi con un impasto non lievitato.

Le cause concorrenti a una cattiva lievitazione possono essere svariate. E questo è il principale motivo per cui una volta pronto l’impasto della pizza e messo a lievitare, non potremo dimenticarcene fino alla conclusione dei tempi di lievitazione previsti. Piuttosto sarà importante controllare, almeno di tanto in tanto, che tutto proceda a regola d’arte.

Nell’eventualità che ciò non accada e che ci siano problemi di lievitazione, cosa fare se la pizza non lievita? Ne parliamo in questo approfondimento.

 

Sommario:

Cosa fare se la pizza non lievita: cause e rimedi per un impasto non lievitato

Le 5 condizioni che influenzano la lievitazione della pizza (fatta in casa e non)

2 strategie a proposito di cosa fare se la pizza non lievita

Padroneggia la lievitazione dell’impasto della pizza grazie a Scuola Arte Bianca

 

Le 5 condizioni che influenzano la lievitazione della pizza (fatta in casa e non)

Lo abbiamo già introdotto: i moventi di un impasto non lievitato possono essere molteplici, nonostante il rispetto dei tempi di lievitazione. Di seguito vi riassumiamo i principali e più comuni quando si parla di lievitazione della pizza fatta in casa e non:

  1. i tempi di lievitazione della farina scelta: ogni farina ha i suoi da conoscere e rispettare quando si lascia l’impasto della pizza a lievitare; a tal proposito, il più classico esempio è dato dalle farine integrali caratterizzate da tempi più lunghi a differenza della tradizionale farina bianca
  2. la tipologia e la quantità di lievito usato: che sia un elemento fondamentale per la lievitazione dell’impasto della pizza è risaputo; molti però non sanno che scegliere un lievito fresco o disidratato fa differenza, per esempio il primo tende a perdere efficacia col tempo; a proposito della quantità di lievito usato, questa deve essere proporzionale alla farina: in genere 1 cubetto da 25 gr serve per 1 kg di farina, mentre abbassando la quantità i tempi di lievitazione tenderanno ad aumentare
  3. la temperatura dei liquidi nell’impasto della pizza: è un fattore fondamentale per la buona riuscita dell’impasto; il suggerimento è usare sempre liquidi, come l’acqua e il latte, a temperatura ambiente, al contrario l’acqua troppo calda uccide i batteri necessari per la lievitazione
  4. la temperatura di lievitazione: anche questa incide sul risultato finale di un impasto non lievitato o meno; in linea generale, si consiglia di posizionare il preparato al riparo da correnti d’aria e da umidità, ancora meglio se all’interno del forno spento, ma con la luce accesa che crea il giusto e leggero tepore a favore di una migliore lievitazione
  5. il ruolo del sale: non è solo una questione di sapidità e sapore, ma il sale è fondamentale per la lievitazione della pizza fatta in casa e non poiché innesca la reazione che sviluppa il glutine, indispensabile per avere un impasto elastico; allo stesso tempo è importante monitorare la quantità di sale che si aggiunge perché di contro questo elemento, se in dosi eccessive, si comporta proprio come l’acqua troppo calda che uccide i batteri neutralizzando l’effetto lievitante

 

2 strategie a proposito di cosa fare se la pizza non lievita

È accaduto: nonostante il rispetto dei tempi di lievitazione, l’attenzione alla tipologia di lievito usato e alle proprietà della farina scelta, oltre che alle tecniche di lavorazione dell’impasto della pizza, la lievitazione non è avvenuta correttamente. Dunque cosa fare se la pizza non lievita?

Le strategie a portata di mano per recuperare un impasto non lievitato sono due:

  1. Aumentare il calore dell’ambiente.

È forse il problema più ricorrente ed è legato a una temperatura d’ambiente troppo fredda. Per correre ai ripari, è preferibile riporre l’impasto nel forno spento con la luce accesa o, se già lo era, aggiungere un pentolino con acqua bollente per alzare la temperatura, o ancora coprire la ciotola con una coperta che favorisca la produzione di calore.

  1. Aumentare la quantità di lievito usato.

L’altro possibile rimedio da attuare, qualora ci si chieda cosa fare se la pizza non lievita, è utilizzare dell’altro lievito: il suggerimento è aggiungere un nuovo cubetto in 50 ml di acqua tiepida, insieme a un cucchiaino di zucchero, e lasciarlo attivare. Dopo di che la miscela pronta si potrà aggiungere all’impasto che, ovviamente, andrà rilavorato con cura. In questa fase e con l’aggiunta di altri ingredienti liquidi, è importante infatti prestare attenzione al bilanciamento della consistenza dell’impasto, aggiungendo se necessario dell’altra farina.

 

Padroneggia la lievitazione dell’impasto della pizza grazie a Scuola Arte Bianca

Cosa fare se la pizza non lievita è una domanda piuttosto diffusa tanto tra i pizzaioli professionisti quanto tra gli amatoriali che si dilettano con la pizza fatta in casa per amici e parenti.

In questo approfondimento noi di Scuola Arte Bianca ci siamo impegnati per offrivi una visione d’insieme, parlando delle principali cause di un impasto non lievitato e suggerendo anche due semplici e immediate strategie per correre ai ripari.

In Scuola Arte Bianca siamo amatori innanzitutto ed esperti del mondo della pizza e ci impegniamo per trasmettere questa passione attraverso i nostri corsi di formazione. Per questo motivo all’interno della nostra offerta abbiamo una selezione ad hoc di corsi di pizza professionali focalizzati:

  • sulla conoscenza delle materie prime, dalle svariate tipologie di farine comprese le farine integrali alle differenze del lievito usato tra fresco o disidratato
  • sull’acquisizione dei tecnicismi operativi che riguardano sia la preparazione dell’impasto sia i tempi di lievitazione

Senza dimenticare che grazie alla presenza di un corpo docente altamente professionale, le lezioni si trasformano sempre in un momento di scambio e confronto sulle molteplici situazioni che possono verificarsi quando si ha a che fare con l’impasto della pizza. Uno su tutti, il focus di oggi: cosa fare se la pizza non lievita.

Scendendo nel dettaglio dei corsi offerti, ecco cosa troverai in Scuola Arte Bianca:

 

Vuoi saperne di più? Contattaci, siamo a tua disposizione.