Prodotti per celiaci: corsi professionali di pasta fresca e pane


L’1% della popolazione italiana è affetta da celiachia. Una percentuale sempre più in crescita che vede uomini e donne costretti a seguire una dieta ferrea, poiché la celiachia è un’infiammazione dell’intestino che si scatena dall’indigestione di glutine in soggetti geneticamente predisposti.

Pertanto chi soffre di questo disturbo non può consumare farine e lieviti contenenti glutine, rinunciando così alla maggior parte dei cibi più amati dagli italiani: dalla pasta fresca sino alla gustosa pizza.

Tuttavia ad oggi ci sono degli alimenti gluten free che possono essere utilizzati per la preparazione di numerosi piatti, un esempio tra questi è la pasta acida capace di mantenere il gusto delle pietanze senza provocare alcun tipo di problema.

Conoscere i prodotti che i celiaci possono o non possono consumare è fondamentale per coloro che hanno un’attività nel campo della ristorazione ma anche per coloro che hanno panifici o pastifici: porre l’attenzione a tale percentuale di popolazione significa aumentare la propria visibilità.

Aprire un panificio per celiaci o pastifici è ad oggi possibile grazie a Scuola Arte Bianca, che propone dei percorsi specifici a coloro che vogliono fare della loro passione un lavoro, in tal senso vengono offerti corsi professionali di pasta fresca e corsi di panificazione senza glutine.

 

Pasta acida senza glutine: i giusti prodotti per celiaci

 

prodotti per celiaci

 

In Italia ogni anno aumentano sempre più i soggetti affetti da celiachia e le regioni dove si riscontrano dati allarmanti risultano essere la Lombardia, il Lazio e l’Emilia Romagna.

La celiachia è un’infiammazione permanente all’intestino, pertanto i soggetti colpiti devono escludere dalla loro dieta il glutine, sostanza proteica che si trova nella pasta, nel pane e in altri molteplici alimenti.

Tuttavia ad oggi è possibile trovare valide alternative tra farine e lieviti gluten free come la pasta acida (pasta madre), che consente ai celiaci di poter gustare piatti prelibati senza rinunce.

In tal senso coloro che lavorano nel campo della ristorazione hanno l’occasione di creare ricette gustose esclusivamente per i celiaci, in questo modo la propria attività può ottenere una certa visibilità vista l’attenzione posta per tale nicchia.

Che sia pizza, pane e pasta fresca i cuochi di Scuola Arte Bianca possono scegliere di seguire dei corsi di panificazione o di pasta fresca senza glutine così da poter avere l’occorrente per aprire un panificio per celiaci o un pastificio a tutto tondo.

Conoscere in maniera approfondita le materie prime e saperle usare perfettamente, significa possedere un valore in più. Scuola Arte Bianca offre dei corsi specifici riconosciuti a livello nazionale per consentire a chiunque lo desidera di investire nelle proprie capacità.

 

Prodotti gluten free: farina e pasta acida – ricetta

 

panificio e pastificio per celiaci

 

I soggetti affetti da celiachia sono costretti a seguire una precisa dieta composta da alimenti realizzati con cereali che non contengono il glutine, struttura proteica presente invece in quelli comuni. Nonostante tale scompenso, studi dimostrano come è possibile migliorare la “qualità” dei cibi gluten free tramite l’aggiunta di pasta acida nell’impasto.

Anche se la pasta madre è ottenuta dalla farina di grano, grazie all’opera di LAB e lieviti, è possibile eliminare durante la fermentazione parte del glutine che la compone. Anzi, studi sperimentali dimostrano come batteri lattici e lieviti selezionati, se fatti sviluppare con impasti e con farine senza glutine, possono portare ad ottenere pietanze con il solo 2% di glutine che è considerato il limite di tolleranza.

Trovare quindi un pane o una pasta adatta per celiaci è complesso, ragione per cui chi desidera rivolgersi a tale utenza può frequentare dei corsi professionali di pasta fresca, pizza e panificazione presso Scuola Arte Bianca a Milano.

Ad ogni modo nulla toglie la possibilità di preparare a casa propria la pasta madre senza glutine. In tal senso il lievito madre è una valida alternativa per preparare qualunque piatto: dalla pizza alla pasta. Se ciò può sembrare difficoltoso, visto che la pasta acida senza glutine è priva di elasticità, è pur vero che il gusto e la morbidezza non vengono a mancare.

Alla luce di ciò è quindi possibile, con un pò di pazienza e attenzione, creare la pasta madre senza glutine:

Ingredienti:

  • 50 gr. di farina di mais,
  • 50 gr. di farina di riso;
  • 80 ml di acqua;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva.

Procedimento:

  • Sciogliere il miele in acqua tiepida e aggiungere la farina setacciata e dell’olio;
  • Mescolare bene sino ad ottenere un impasto dalla consistenza morbida;
  • Porre la pasta acida in un piccolo contenitore di vetro, coprendola con un canovaccio o con la pellicola trasparente da cucina;
  • Lasciar lievitare per tre giorni al buio e lontano da fonti umide.

Attenzione: la pasta madre deve essere rinfrescata ogni 2/3 giorni sino a quando non raggiunge la sua maturità, ossia quando è abbastanza stabile per essere posta in frigo. Successivamente i rinfreschi devono essere eseguiti ogni 4/5 giorni ma, prima di effettuare qualunque procedimento, è importante lasciar riposare la pasta a temperatura ambiente per almeno un’ora.

Pertanto creare la pasta madre richiede molto tempo e cura, infatti i rinfreschi devono essere eseguiti prendendo una quantità di lievito madre da mescolare con la stessa quantità di farina e acqua, rimuovendo sempre lo strato superficiale.

Non solo, il lievito può essere usato solo se dopo il primo rinfresco esso raddoppia il volume nell’arco di 4/5 ore, se ciò non avviene bisogna aspettare il rinfresco successivo.

 

Scuola Arte Bianca: corsi di panificazione per celiaci

 

Sapere come creare la pasta acida e soprattutto quali alimenti sono tra i più indicati per chi soffre di celiachia è fondamentale se si desidera aprire un panificio per celiaci o un pastificio, pertanto Scuola Arte Bianca rappresenta la soluzione ideale grazie ai corsi che propone e alla qualità di questi assicurata.

In tal senso da Scuola Arte Bianca è possibile scegliere da corsi di panificazione per celiaci a corsi professionali di pasta fresca a seconda della propria passione, tuttavia ognuno è accompagnato da insegnanti e professionisti del mestiere. Ogni allievo viene seguito attentamente per offrirgli nozioni basi riguardanti le materie prime e l’applicazione di queste direttamente sul campo.

Al termine di ogni corso Scuola Arte Bianca a Milano rilascia una certificazione riconosciuta a livello nazionale, consentendo a chi lo desidera di poter aprire anche un panificio per celiaci o un pastificio. Non solo, oltre a ciò la scuola propone anche corsi per pasticcere o per pizzaiolo offrendo, quindi, un pacchetto completo a tutti coloro che sono amanti della cucina e che vogliono trasformare la loro passione in un lavoro vero e proprio.

Contatta o scrivi se sei interessato ai nostri corsi come quello di panificazione senza glutine, conoscere i prodotti idonei e non ai soggetti affetti da celiachia permette di avere una competenza maggiore rispetto alla concorrenza, aumentando inoltre il business della propria attività. A Scuola Arte Bianca le persone entrano da allievi ed escono da professionisti, disponendo quindi di tutte le abilità necessarie per lavorare ovunque si desidera.